02
Gio, Apr
90 New Articles

Due progetti dell'Onnisport

Altri sport
Typography

Una delle storiche società sportive cittadine scommette sul sociale: l’Onnisport in questo 2020 ha intrapreso una serie di progetti

destinati a coinvolgere fasce di ragazzi che, per motivi diversi, hanno delle difficoltà ad inserirsi nell’universo calcistico. A partire da “Insieme Calciando”, un progetto dedicato alla scuole ed indirizzato ai ragazzi con diverse abilità: all’iniziativa partecipano 8 classi delle scuole elementari Don Milani, Papa Giovanni e Rodari. E poi con “Sport di tutti”, il programma per l’accesso gratuito allo sport: “Un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui. Naturalmente noi seguiamo la fascia rivolta a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni. Sport di tutti è promosso dal Ministero per le Politiche Giovanili e lo Sport e sostenuta dal Comune: abbiamo aderito volentieri dando così la possibilità di giocare a calcio – dice Alessandra Pagliarello - a 18 ragazzi che, per situazioni economiche e di disagio, altrimenti avrebbero dovuto rinunciare. Infine un sogno nel cassetto è quello di aprire una scuola calcio per giovani con disabilità cognitive non motorie e per questo abbiamo già avviato contatti con il Cisa 12 e l’Asl”.

A livello societario, l’Onnisport si è aggiudicato il bando comunale per l’impianto di Via Berlinguer da qui al 2035 e i progetti di sviluppo del sito sportivo sono tanti: “Si partirà – conferma il presidente Francesco Mesiti - con la costruzione di un campo sintetico a 7 utilizzabile anche come 2 campi a 5. Con l’aumento poi del numero degli spogliatoi si creeranno anche luoghi e spazi adatti ad ospitare i centri estivi. Quest’anno siamo partiti con il calcio femminile con una squadra Under 15 e ci stiamo attrezzando per creare la prima scuola calcio femminile della città”.

In questa stagione sportiva abbiamo anche allargato il nostro raggio di attività con la divisione calcio a 5 attrezzando 4 formazioni e per la prossima stagione contiamo di avere la squadra pronta per il campionato di serie D. Tra giocatori e dirigenti siamo in 250 all’Onnisport – dice Giuseppe Torchia, vicepresidente – così, oltre alle già citate 4 di calcio a 5 e alla femminile, abbiamo altre 6 formazioni che se la giocano sui terreni provinciali (seconda categoria, juniores,allievi, allievi fascia b, giovanissimi ed esordienti), oltre ai primi calci e piccoli amici”.

Insomma, Onnisport si propone come una società attiva a 360°, pronta innanzitutto a far divertire, giocare e anche a valorizzare nello sport le ragazze e i ragazzi della città.