01
Dom, Ago
98 New Articles

Knights, riparte l'assalto

Altri sport
F
Typography

“Una voglia pazzesca di provarci ancora”: l’amaro epilogo della stagione scorsa, quando il sogno

di passare in serie D è sfumato sul parquet del Don Bosco Rivoli, non ha lasciato segni particolari e così i Knights del presidente Danilo Guidolin hanno ripreso con solerzia e tenacia gli allenamenti in vista della ripresa del Campionato di Promozione con l’intento di essere nuovamente protagonisti al vertice.

L’intero movimento cestitico che gravita intorno al Basket 2000 Nichelino si è rimesso in moto in diverse palestre della città. La società sportiva conta oltre 170 iscritti: si parte dai piccolissimi dall’attività ludico sportiva del micro-basket (3-7 anni, Scoiattoli ed Acquilotti), passando per il mini-basket, le diverse Under fino alla prima squadra. Insomma la palla a spicchi può contare qui in città di un solido ed importante zoccolo duro su cui costruire. Certo siamo lontani dai numeri del calcio, ma è importante che in città si offrano alternative sportive valide. ”Pensiamo – dice Guidolin – di poter iscrivere almeno 8 compagini tra i campionati FIP e CSI. Un bello sforzo, ma sono sicuro che ce la faremo. Siamo un Associazione sportiva dilettantistica non a scopo di lucro che, dal 2005, sopravvive e gioca grazie al contributo volontario di molti genitori e degli stessi atleti che si prestano generosamente e gratuitamente”. Un impegno notevole per una società che pone le sue fondamenta sulla famiglia Guidolin: oltre al presidente Danilo che cura direttamente i piccolissimi del micro-basket, sono impegnati nelle giovanili i figli Walter e Daniel (Under 13 e Under 15) che affiancano l’altro coach Marco Bruna (Under 18). Il mini-basket, anche quest’anno sarà allenato dagli allenatori Paolo Bruna e Vincenzo Zappavigna. “In aggiunta agli impegni per così dire in patria nel 2019 vogliamo tornare a disputare il torneo nella città gemella di Caluire et Cuire: in questo 2018 non ci è stato possibile, considerato che eravamo impegnati nel lungo percorso del play-off”.

Tornando alla Prima Squadra, si riparte dal sogno infranto proprio sul traguardo finale: “Il coach Giovanni Chiabotto ha carta bianca e si sta muovendo per rinforzare la squadra: ci sono già stati dei cambiamenti ed è chiaro che il nostro obiettivo rimane quello del passaggio di categoria: lo faremo ripartendo da quanto di buono fatto, sfruttando in primis i margini di crescita della nostra squadra giovane”. Le partite interne si disputano alla Palestra Gramsci, in via Cacciatori: ”Abbiamo concordato con il Comune – conclude Guidolin – che i lavori di ristrutturazione della palestra partiranno il prossimo maggio. Questo ci consentirà di disputare il campionato tra le mura amiche”.

Info: tel. 3931360924 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..