20
Dom, Ott
64 New Articles

Trent'anni di UNITRE a Nichelino

Volontariato
Typography

Unitre, trentesimo anno. Non è facile per un’associazione di volontariato restare in attività per tutto questo tempo,

ancora più difficile crescere sempre: l’Unitre di Nichelino ci è riuscita.

Siamo contenti, è importante ricordare la strada fatta, ma noi lavoriamo per costruire il domani – dice il presidente Paolo Colombo - Sin dalla nascita siamo una realtà particolare, fatta da persone con anni sulle spalle, ma anche da tanti giovani e questo mix arricchisce tutti, consente di acquisire conoscenze e di stare bene insieme. Uno studio di questi giorni dell’Università della California su un campione molto significativo dimostra che anche in età avanzata si possono imparare nuove abilità e che imparare in età avanzata allontana il declino cognitivo aumentando la qualità della vita”. 

Gli iscritti sono per la maggior parte nichelinesi, ma ai corsi Unitre di Nichelino partecipano anche molte persone di altre città: sovente si iscrivono interi gruppi di amici che passano così insieme la serata.

Interamente basata su volontariato, l’Unitre di Nichelino è realizzata grazie alla collaborazione del giornale “Nichelino Comunità”, del Comune di Nichelino, delle scuole, del Circolo Polesano e della Croce Rossa, dei Comitati di Quartiere che mettono a disposizione i locali dove si tengono i corsi.

Nella proposta di quest’anno non mancano i corsi nuovi che si affiancano a quelli tradizionali, magari con un nuovo programma. C’è una proposta per tutti,

Sempre positivi i commenti dei partecipanti. “Mi piace ripartire ogni anno con l’Unitre – dice Mariella, 56 anni - E’ un bel modo per restare in contatto con persone, imparare, fare movimento sennò ci si impigrisce”.

Abbiamo scoperto un mondo – raccontano Sara e Daniele – coppia sulla trentina. E a sorpresa abbiamo trovato anche molti ragazzi come noi con cui condividere esperienze”.

C’è poi chi apprezza in particolare il fatto di conoscere persone nuove come Monica, 42 anni: “Vivevo un momento difficile e di solitudine, mi sono iscritta a forza, ma poi ai corsi ho conosciuto tante persone e riscoperto anche tante abilità che mi ero dimenticato di avere, ad esempio nel disegno. Una bella esperienza che consiglio a tutti”.

Anche quest’anno le iscrizioni iniziano nel mese di settembre, più precisamente il giorno 19.

Per iscriversi occorrerà recarsi nella sede dell’UNITRE in via Moncenisio 24 A, nel plesso della scuola Manzoni, nei giorni di martedì e giovedì (ore 16,30 - 19) e il mercoledì sera (ore 20,30 - 22,30).

Una raccomandazione arriva dalla sede Unitre a tutti gli interessati: “Ogni anno siamo costretti a chiudere dopo poco tempo alcuni corsi per troppa affluenza: consigliamo a tutti di iscriversi nei primi giorni, così potranno scegliere senza limiti tra tutti i corsi a disposizione”.