20
Sab, Lug
58 New Articles

Una nuova associazione per i diritti dell'infanzia

Volontariato
Typography

A Nichelino è nata una nuova associazione di volontariato; si chiama “Le tenere piume”

e si propone di aiutare i bambini disagiati nella fascia di età da 0 a 12 anni. Il progetto intende partire dal territorio con un’azione di sensibilizzazione sulle problematiche e sui diritti dell’infanzia impegnandosi in tre ambiti: sanitario, scolastico, socio-economico familiare.

E’ stato approvato lo statuto ed è stato costituito il direttivo formato da Bozar Moughari (presidente), Emi Taccola (vice presidente), Aurelio Moroni (segretario), Carmine Abatemarco (tesoriere) e Caterina Oddenino (consigliere). Tra le attività proposte dall’associazione c’è la gestione di un sportello informativo per orientare le famiglie in difficoltà verso i servizi socio-assistenziali e sanitari presenti sul territorio, ma si punta anche a fornire aiuti economici in base alle necessità e a distribuire generi di prima necessità (alimenti, indumenti, libri, materiale scolastico, giocattoli). Uno degli obiettivi è poi la creazione di un luogo di incontro per la socializzazione delle famiglie in difficoltà al fine di contrastare l’isolamento e creare spazi di condivisione.

Nei mesi scorsi i soci hanno allestito gazebo informativi nei vari quartieri della città per presentare scopi e attività della nuova associazione.

Informazioni e recapiti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 333.4560352 (presidente); 392.3387797 (segretario) – www.letenerepiume.org.