17
Lun, Giu
52 New Articles

Il libro della Banca del Tempo

Volontariato
Typography

La Banca del Tempo ha concluso i festeggiamenti del ventennale con la pubblicazione

di un libro fotografico “Venti di Passione” che racconta la storia, i principi cardine, il valore sociale ed economico dell’iniziativa in questi primi 20 anni di attività a Nichelino.

Nell’introduzione la presidentessa Ermina Ruggeri ripercorre le tappe di questa avventura: “la prima volta che sentii parlare dele Banche dl Tempo fu verso la meta degli Anni Novanta, se non ricordo male, alla televisione, in un servizio di attualità che ne enunciava le linee e i principi. Mi capitò di leggere anche qualcosa su una rivista, un articolo che parlava di quest’idea bizzarra del “baratto” fondato sul tempo che allora costituiva ancora una novità… rimasi incantata dai valori che la BdT portava con sé: solidarietà, scambio, aiuto reciproco… parole che per me erano un toccasana”.  

Nel 1999 la Banca del Tempo di Nichelino iniziò ufficialmente il proprio cammino con il supporto del Coordinamento Provinciale delle BdT e da allora è stato un susseguirsi di iniziative: dal laboratorio di pasta a mano alle ricette regionali, fino alla collaborazione con la Biblioteca Civica per il Bookcrossing e con la Consulta delle Donne per l’apertura di un luogo di ascolto pere le donne vittime di violenza o i difficoltà.

La galleria fotografica contenuta nel libro del ventennale basta a dar conto della varietà e della ricchezza di questa esperienza, “un potente antidoto alla crisi, alla precarietà e alla solitudine”. Il volume si chiude con le testimonianze di alcuni soci.

Progetti per il futuro?

“Continuare a crescere e coinvolgere le generazioni più giovani, con l’intento di continuare a tramandare i nostri valori che corrispondono a quelli che sono alla base di ogni comunità viva”, ben sintetizza Erminia Ruggeri.