10
Mar, Dic
65 New Articles

Comitato San Padre Pio

Volontariato
Typography

Sulla Piazzetta di Padre Pio (come molti ancora la definiscono), ove da circa 15 anni dimora la statua del Santo di Pietrelcina

, veniva facile il richiamo ad avvicinarsi al muro della chiesa antica della Santissima Trinità: un piccolo recinto fiorito e ben accudito da qualche volontario, una pianta di ulivo a far da cornice e sfondo. Volgendo lo sguardo con più attenzione, si notava una statua raffigurante la Madonna di Lourdes (dall'aspetto un poco consunto… con colori "pallidi", un tettuccio in lamiera, direi quasi un oggetto sacro "sofferente ed in apparenza trascurato"). La statua era esposta da tempo ai cocenti raggi solari nella bella stagione e bersagliata dal maltempo.

Orbene, cosa è successo? Quasi un miracolo!

Attorno alla statua potete ora ammirare con soddisfazione come sia comparsa una nicchia in muratura, degna e sicura "abitazione" della Madonnina, finalmente protetta dalle intemperie e circondata da una variegata dotazione floreale.

L'artefice di questo "miracolo"? Sì, vorrei proprio definirlo come "generoso volontario" ed è il prof. Filippo D’Aveni che, accollandosi le spese, ha fatto dono del prezioso manufatto al nostro Gruppo di Preghiera San Pio da Pietrelcina ed a tutta la Città di Nichelino. Grazie di cuore.

Pier Bartolo Piovano

Pellegrinaggio ad ottobre

Il Gruppo di Preghiera San Pio organizza dall’11 al 14 ottobre 2019 l’annuale gita/pellegrinaggio sui luoghi di Padre Pio.

Programma

1° giorno: viaggio in autopulmann granturismo; ore 21 partenza da Nichelino per Pietrelcina; pernottamento a bordo.

2° giorno: visita ai luoghi natii di San Pio e al borgo storico di Pietrelcina; pranzo a Piana Romana; arrivo in serata a San Giovanni Rotondo; cena e pernottamento in hotel. Partecipazione a fiaccolata, processione e S. Messa nella chiesa grande.

3° giorno: mattinata dedicata alla visita di San Giovanni Rotondo. Dopo il pranzo in hotel visita all’Abbazia di Santa Maria di Pulsano sul Gargano e a Monte S. Angelo. Ritorno a San Giovanni Rotondo per cena e pernottamento.

4° giorno: dopo colazione partenza per la visita al Santuario di San Gabriele (Isola Gran Sasso; pranzo a Città S. Angelo (Pescara) con specialità abruzzesi; nel pomeriggio rientro a Nichelino.

Quota di partecipazione: euro 290 a persona (acconto 150 euro entro 30 giugno e saldo entro 30 settembre).

Per info e adesioni: Roberto Reinè 340.0705827 – Piero Matarese 338.2933540.