01
Dom, Ago
98 New Articles

Luoghi della fede - Santuario di Andorno

Proposte
F
Typography

Il Santuario di San Giovanni d’Andorno dista circa 20 km da Biella ed è da più di cinque secoli

il punto di riferimento spirituale e identitario dell’Alta Valle del Cervo.
San Giovanni d’Andorno o Santuario della Bürsch è uno dei pochissimi Santuari dedicati a San Giovanni Battista in Italia (e forse in Europa). Il più antico documento risale al 1512 e si riferisce a San Giovanni Battista della “balma” (grotta, caverna, spelonca), dove tuttora è conservata la statua lignea del Santo. La devozione popolare ha origini ancora più antiche. Si tramanda che la statua fosse stata più volte dai pastori spostata agli alti pascoli e che ritornasse sempre nella grotta. Così i fedeli costruirono attorno ad essa una prima modesta cappella.

La realizzazione del santuario nelle forme attuali fu avviata a partire dai primi anni del Seicento ed è proseguita fino all’inizio del Novecento: è il risultato del lavoro di generazioni di valligiani.

Nel 1602 si diede inizio alla costruzione della chiesa, sull’antico e preesistente sacello. Nel 1625 furono costruite le cinque cappelle (in origine erano sei) costituenti il Sacro Monte e dedicate ai Santi eremiti e penitenti, disposte lungo la pedonale “Ortüsc” da Campiglia Cervo.

Nel 1680 il marchese di Andorno, fece costruire il grande fabbricato, posto sul lato orientale di accesso all’Ospizio, che nel 1713 divenne sede delle scuole unificate della Valle.

La chiesa, in stile barocco a unica navata, con volte a botte, ha due cappelle su ogni lato unite l’una all’altra da un breve corridoio. Oltrepassata la porta esterna, si trovano, sulla destra, le cappelle di San Zaccaria, padre del Precursore di Gesù, e di San Giuseppe e sulla sinistra quelle di Santa Elisabetta, madre del Precursore, e di Maria Santissima Immacolata. Il santuario contiene opere pregevoli di alcuni tra i maggiori artisti e artigiani settecenteschi biellesi e valsesiani.

Per raggiungere il santuario: da Biella seguire le indicazioni per Andorno Micca e successivamente per Piedicavallo; dopo Campiglia Cervo proseguire fino alla frazione di Valmosca; superato il ponte girare a sinistra e continuare fino alla meta.