19
Ven, Lug
95 New Articles

1.500 km in 5 giorni

Personaggi
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Giacomo Elia, ha raggiunto la famiglia in ferie a Portigliola (RC) in sella alla sua bici da strada,

in solitaria e in soli 5 giorni. In questa impresa Giacomo, 28 anni, triatleta della Fisio Sport, si è voluto sfidare ed è partito il 14 agosto alle 8 da Nichelino: colazione al suo bar preferito, caffè e cornetto alla crema e via, per un percorso di 1480 km. 

“Come negli ultimi anni – dice papà Marco - ad agosto chiedo a mio figlio Giacomo se verrà qualche giorno con noi in vacanza a Portigliola e se avesse già prenotato il viaggio. Alla sua risposta ‘quest’anno vengo in bici’ replico: ‘sì ok, la carichi sul pullman, ma quando parti?’ E lui seraficamente controbatte …  ‘no, non hai capito, parto direttamente in bici!”

Detto e fatto: prima tappa di 310 km fino a La Spezia, poi seconda frazione di 284 km, fino a Pescia Fiorentina dopo Capalbio. Nel terzo giorno percorre 292 km fino a Minturno; quarta tappa di 240 km per raggiungere Ceraso nel Parco Nazionale del Cilento ed infine un lunghissimo sforzo di 346 chilometri per arrivare a Portigliola (RC).

Nel suo percorso non sono chiaramente mancate le sorprese: un ponte in costruzione, una strada franata, strade bianche non segnalate, ma anche paesaggi e tramonti da capogiro, la costiera Amalfitana con il Vesuvio sullo sfondo. Il suo unico bagaglio una borsa sotto la sella, il minimo indispensabile per non appesantirsi. Bravo Giacomo!