11
Gio, Ago
75 New Articles

Salvamento, buona performance della Dibellonia

Altri sport
F
Typography

A Riccione è calato il sipario sui Campionati Italiani Assoluti di Lifesaving e Surflifesaving.

In generale per gli atleti piemontesi in gara è stata una settimana di forti emozioni con tante medaglie vinte e record frantumati.

Il primo record, neanche a dirlo, è stato firmato da Giulia Vetrano che nei 200 nuoto con ostacoli ha abbattuto il suo precedente record mondiale giovanile europeo assoluto portandolo a 2’03’’89. Nella stessa gara decimo posto per Elisa Dibellonia. Nei 100m. percorso misto le due rappresentanti del Centro Nuoto si sono classificate rispettivamente all’ottavo e undicesimo posto.

Il primo posto nei 100m manichino pinne torpedo, categoria Youth, è stato conquistato da Elisa Dibellonia, sesta nella categoria assoluta nei 200m super lifesaver.

Grazie a queste buone performance Elisa Dibellonia si è qualificata di diritto ai Mondiali di Lifesaving (categoria Youth) che verranno disputati proprio a Riccione dal 17 settembre al 2 ottobre 2022.