13
Gio, Giu
111 New Articles

In ricordo dei deportati

Persone e anniversari
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sabato 4 maggio 2024 a Nichelino è stata scoperta in piazza della Libertà la targa commemorativa, realizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con il Gruppo Officine della Memoria,

in ricordo dei nichelinesi deportati nei campi di lavoro e di sterminio in Germania durante la seconda Guerra Mondiale. La cerimonia è culminata con la lettura del Giuramento di Mauthausen del 5 maggio 1945.

Sono 44 i nomi riportati di persone internate nei campi di concentramento, originarie di Nichelino o che qui sono state residenti.

Deceduti nei campi di concentramento Marini Luigi, Mascherpa Bartolomeo, Montaldo Antonio (deceduto nel naufragio del piroscafo Oria).

Partigiani internati Asinari Augusto, Berra Piero, Facelle Pietro, Pairetto Antonio, Rinino Giovanni.

Soldati I.M.I.  Berta Giovanni, Bottaro Antonio, Brusa Domenico, Busciglio Salvatore, Caraci Alfio, Carena Stefano, De Andrea Luigi, Ferrero Antonio, Ferrero Giuseppe, Franco Domenico, Gibi Federico, Gino Giuseppe, Giraudo Gioacchino, Lisa Costantino, Malfa Rosario, Molinatti Mario, Montaldo Angelo, Monticone Carlo Giovanni, Pittorelli Felice, Re Bartolomeo, Regis Carlo, Rolando Chiaffredo, Rosso Antonio, Serniotti Antonio, Soglia Lorenzo, Sola Pierino Francesco, Taliano Bernardino.

Civili internati Fantino Augusto, Gallea Tommaso Domenico, Posato Maddalena, Rovaretto Carlo, Rovaretto Oreste Mario.

Cittadini onorari Armando Attilio, Bigo Pio, Maruffi Raffaele, Osano Quinto.