17
Mer, Apr
98 New Articles

Premiata la giovane violinista Diana Mingolla

Persone e anniversari
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Si è conclusa qualche settimana fa la seconda edizione del Concorso Internazionale di Violino dedicato

alla memoria del Maestro Massimo Marin, uno dei docenti di violino più apprezzati al Conservatorio “G. Verdi” nonché storico primo violino dell’Orchestra del Teatro “La Scala” di Milano e del San Carlo di Napoli. La cerimonia di premiazione si è svolta presso la Chiesa Valdese di Pinerolo alla presenza degli organizzatori, i professori della giuria e le autorità. La manifestazione ha visto la partecipazione di ben centosettanta concorrenti di età compresa tra i 3 e i 17 anni provenienti da tutto il mondo.

La nichelinese Diana Mingolla, 7 anni, già premiata nell’edizione di due anni fa, ha concesso il bis aggiudicandosi il primo premio assoluto nella sua categoria.

Il premio si aggiunge agli altri riconoscimenti (European Music Competition di Moncalieri, “Insieme per suonare, cantare, ballare", “Musica in Langa") che Diana nonostante la sua giovanissima età ha già collezionato.

Diana studia violino con la mamma, la prof.ssa Anna Paraschiv che ha presentato al Concorso "Marin" anche alcune delle promettenti allieve componenti dell’Orchestra Juvenilia, tutte premiate con ottimi giudizi.

Terminata questa avventura Diana si è già messa al lavoro per prendere parte insieme ai suoi amici e colleghi dell’Orchestra Juvenilia al concerto “La Primavera è donna” che si terrà mercoledì 20 marzo al Teatro Superga di Nichelino. L’evento coinvolgerà anche i danzatori dell’A.s.d. Lineainmovimento, il coro Pequeñas Huellas, il coro Piessegi e l’associazione Terra Terra di Settimo Torinese. L’iniziativa è finalizzato alla raccolta di fondi in favore della Fondazione Medicina a Misura di Donna.