01
Dom, Ago
98 New Articles

Salvatore Fois si è impegnato per una cultura regionale di spessore

Persone e anniversari
F
Typography

Da tanto tempo era presidente del Circolo Gennargentu, l’associazione che riunisce i nichelinesi di origine sarda.

Purtroppo Salvatore Fois, 77 anni, a maggio è stato stroncato dal Covid.

Con lui se ne è andato un protagonista della vita sociale e culturale della città attraverso cinque decenni. Modesto, pacato, ma determinato nel portare avanti l’attività del Circolo Gennargentu, con un grande attaccamento per le tradizioni della propria terra e nel contempo aperto ad un orizzonte di impegno civile più vasto e al dialogo non solo tra regioni, ma tra popoli.

Salvatore era arrivato come tanti altri dalla Sardegna negli anni del boom dell’immigrazione al nord e qui a Nichelino ha contribuito ad aggregare e costruire quel tessuto sociale di cui è fatta la nostra città con persone provenienti tutte regioni d’Italia.

Non si contano le iniziative che in tanti anni ha promosso e organizzato con il Circolo Gennargentu per far conoscere la Sardegna e conservare le radici dei nichelinesi di origine sarda: mostre, musica, folclore, artigianato, letteratura, poesia e teatro in lingua sarda.

Quella di Salvatore Fois è stata una dolorosa perdita, non solo per il Circolo Gennargentu, ma per tutta la città.