09
Lun, Dic
64 New Articles

Per i Giordana la macelleria è una tradizione di famiglia

Persone e anniversari
Typography

Chissà se “Toni d’la Regina”, quando decise di avviare la sua attività commerciale, un ristorante, in quel borgo agricolo chiamato Nichelino,

pensò che sarebbe diventato il capostipite di una generazione di macellai che avrebbe attraversato il ‘900 per superare il nuovo millennio e continuare ad operare in vesti rinnovate e moderne per tanti anni ancora?

Dal quel lontano 1929, l’anno della crisi economica mondiale che tante ferite aprì fino al drammatico epilogo della Seconda Guerra Mondiale, di acqua ne è passata sotto i ponti. Nichelino è cambiata, ma loro sono rimasti, fedeli a quell’impronta che il vecchio Antonio aveva lasciato per i posteri della sua famiglia: dopo di lui Michele e poi Antonio e adesso le sue figlie Laura e Claudia. Il cognome è molto noto a tanti nichelinesi. Perché seppur alla quarta generazione, la famiglia Giordana è sempre lì sulla breccia: Laura con la sua macelleria in corso Casale a Torino, Claudia a Nichelino in via Cuneo 7. Entrambe gestiscono l’attività di vendita all’interno di due distinti Carrefour Express.

Sono molto contenta – dice Claudia Giordana -  di continuare la tradizione di famiglia. Sono nata e vivo a Nichelino nella casa storica di famiglia. Quando sento alcuni anziani clienti che raccontano gli aneddoti che riguardano ad esempio la mia bisnonna, mi vengono i brividi. Certo oggi è tutto diverso da quei tempi, lavoriamo in un contesto sociale completamente differente, ma fa piacere sentire l’affetto e la considerazione delle persone che, da quasi un secolo si relaziona con noi ancor prima che con i nostri prodotti”.

Così la “Giordana Carni Srl” continua a proporre ai suoi clienti storici e a quelli nuovi “… le carni provenienti da allevamenti selezionati rigorosamente piemontesi, ma anche una serie di succulenti piatti pronti alla cottura che in questi anni sono sempre più apprezzati”. Sono in quattro ad alternarsi al banco carni di via Cuneo in un contesto lavorativo complessivamente molto giovane e per questo molto dinamico. In tutto ciò Carrefour Italia ha premiato proprio pochi giorni fa Antonio Giordana per il suo lavoro all’interno della catena commerciale, confermando la partnership con la nuova generazione che avanza.