13
Gio, Giu
113 New Articles

I vincitori del 6° Memorial "Marcello Tavernese"

Volontariato
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La sesta edizione del concorso fotografico, organizzato dal fotoclub 4Clik di Nichelino

in memoria di Marcello Tavernese, si è conclusa sul ragguardevole traguardo di 56 autori partecipanti.

Nato come occasione per ricordare uno dei soci fondatori e come iniziativa di solidarietà: quest’anno il ricavato del concorso è stato devoluto all’associazione “II Giardino di Titta” che sostiene le missioni delle suore Francescane Alcantarine in Ciad.

Come sempre il concorso era articolato in due sezioni: una a tema libero (152 opere partecipanti) e un’altra  su un tema specifico, incentrato su una parola chiave. La parola proposta quest’anno era “traccia” e non ha mancato di stimolare la fantasia dei partecipanti al concorso (140 opere).  In questa sezione a tema sul gradino più alto del podio è salito Giorgio Ciattaglia con l’opera “Ripensamento”: raffigura un insolito ghirigoro, tracciato sulla neve non si sa come e da chi, simbolo di un improvviso e travagliato cambio di direzione, destinato a lasciare il segno. Al secondo posto ex aequo si sono classificati Giuseppe Zebelloni con “Solchi e ombre al tramonto” e Claudio Berto con “Nord nord - est est”; al terzo posto Graziano Secchi con “Tracce di creatività nel mondo animale”; menzione speciale per Michele Bosco con “Eliminare la traccia”.

Nella sezione a tema libero il vincitore è stato Mauro Rossi con “Hunting 1”, potente istantanea tratta da un safari fotografico con un ghepardo che insegue una gazzella. Al secondo posto troviamo “Work in progress” di Claudio Berto e al terzo “Bordeaux” di Patrizia Bonfratello. Una menzione speciale è stata assegnata a Ivo Moreschini per “Ciclisti in fuga”, un’immagine che si caratterizza per l’ironia e un ottimo colpo d’occhio dell’autore.

“Siamo lieti che il nostro concorso abbia di nuovo visto l’adesione di tanti appassionati di fotografia – commenta soddisfatto Ezio Sarà, presidente del fotoclub di Nichelino - Il compito della giuria non è stato facile, data la presenza di parecchie immagini di qualità. Quest’anno si è pensato anche di prevedere in aggiunta un premio speciale per ricordare Marina Rivetti, una carissima socia del fotoclub che ci ha lasciato qualche mese fa”.

Il premio speciale per la migliore foto di viaggio è andato a Raffaella Romeo per “Direzione Hogwarts”, un’iconica inquadratura del viadotto di Glenfinnan e dell’Hogwarts Express, il celebre treno a vapore citato nella saga di Harry Potter. Il vero nome del treno è Jacobite Train, la suggestiva tratta ferroviaria si trova nelle Highlands scozzesi e dopo il film è divenuta meta turistica.

A sinistra “Ripensamento”
 
A desta “Direzione Hogwarts”