17
Sab, Nov
59 New Articles

Una sottoscrizione per i lavori urgenti alla Maison des Chamois

Volontariato
Typography

Un settembre eccezionalmente mite ha consentito di portarsi avanti con i lavori di consolidamento

e ristrutturazione della Maison des Chamois. Dopo i recenti sopralluoghi dei tecnici è emersa l’urgenza dell’intervento. La parte più antica del rifugio risale ad un rifacimento del 1875, su una struttura preesistente, quando ancora la Maison era adibita ad alloggiamento dei minatori della vicina miniera di ferro. La parte più recente, che ospita il salone/cappella, è stata invece costruita qualche decennio fa e la struttura di cemento si appoggia su una roccia che costituisce una delle pareti.

I segni di deterioramento si sono manifestati sui muri perimetrali della costruzione originaria. D’inverno il rifugio è sommerso da enormi cumuli di neve e ghiaccio che con il passar del tempo e con l’alternarsi di gelo e disgelo hanno indebolito i muri fatti di pietre. Si è reso quindi necessario disintonacare, eliminare le parti friabili infra pietra rigenerando con appropriati materiali di riempimento gli spazi vuoti e completare l’opera con la posa di un contro muro.
I lavori fondamentali sono stati affidati alla ditta Romanello di Bardonecchia, con l’ausilio di volontari del Gruppo Manutenzione della parrocchia SS. Trinità e dell’Associazione Amici della Maison des Chamois. Ovviamente una delle principali difficoltà è il trasporto dei materiali, dal momento che il rifugio si trova ad oltre 2000 metri di quota ed è raggiungibile solo attraverso un’erta mulattiera.

Oltre a questi lavori si dovranno eseguire a breve termine importanti opere sugli impianti di scarico delle acque bianche e nere, in adeguamento alla normativa francese sui rifugi alpini.

Per pagare gli interventi l’Associazione Amici della Maison des Chamois ha aperto una sottoscrizione. E’ possibile contribuire consegnando la propria offerta presso l’ufficio parrocchiale della Santissima Trinità in via Stupinigi 16 oppure tramite bonifico bancario IBAN IT 83 K 02008 30655 000101446891.