22
Mer, Mag
84 New Articles

Renzi a Nichelino scalda i "renziani"...ma qui arriva la doccia fredda

Incontri
Typography
L’ala “renziana” del PD di Nichelino, guidata dall’ on. Buglio, si fa sentire e riempie il Centro Anziani per la presentazione di “Un’altra strada”, il nuovo libro di Matteo Renzi. Ma a far gli onori di casa il senatore di Rignano non trova
il sindaco Tolardo e nemmeno l'assessore Sarno (probabile candidato PD in Regione).
Renzi parte a testa bassa contro il governo "fatto da incompetenti e cialtroni, che stanno facendo arretrare l’Italia".
Si scaldano i motori per la campagna elettorale di regionali ed europee di primavera, ma i sondaggi per ora continuano a parlare di boom della Lega anche in Piemonte.
Come se non bastasse, proprio al termine dell'incontro di Nichelino, si abbatte la doccia fredda: arrestati i genitori di Renzi. Lui annulla l'altro incontro a Torino, previsto in serata al Circolo della Stampa, e rientra di corsa a Firenze. "Fango sulla mia famiglia. Non possono eliminarmi con strategia giudiziaria", attacca su Facebook.