29
Mer, Mag
125 New Articles

L'assemblea degli Amici della Maison

Appuntamenti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L’Associazione Amici della Maison des Chamois si riunisce sabato 20 aprile 2024.

L’associazione è formata da un numeroso gruppo di “ex” dei campi in montagna in Valle Stretta, esperienza avviata da don Paolo Gariglio nel 1956.

Alle ore 18.15 in chiesa grande alla SS. Trinità di Nichelino S. Messa, segue assemblea per l’approvazione del bilancio di previsione 2024.  Dallo scorso autunno le quattro parrocchie di Nichelino, come Unità Pastorale, hanno ulteriormente rafforzato il loro legame, sotto la guida dei due nuovi parroci don Davide Chiaussa e don Alberto Vergnano

“In ogni ambito si cerca di rivedere nel complesso l’attività inserita in parrocchia per armonizzarla insieme a tutta l’Unita Pastorale. – spiega Ezio Sarà, presidente dell’associazione Amici della Maison des Chamois Questo costa fatica, ma genera anche entusiasmo, se ci vediamo come una comunità fatta di più comunità parrocchiali. Naturalmente il discorso riguarda anche la pastorale dei giovani e delle famiglie, e insieme alle altre case alpine utilizzate dalle varie parrocchie ora è tempo di dare uno sguardo d’insieme all’opportunità di poter condividere e trovare la formula più valida e opportuna per far 'girare' le case a vantaggio dei giovani di Nichelino.  Noi come Associazione siamo chiamati ora più che mai a sostenere la Maison des Chamois e la Casapaterna di Chateau  Beaulard per dare continuità al progetto iniziato 68 anni fa, oggi  più che mai necessario per portare i giovani a fare esperienza di Dio”.

All’ assemblea del 20 aprile sarà possibile rinnovare la tessera socio. La quota associativa può essere versata anche tramite bonifico bancario IBAN: IT 83 K 02008 30655 000101446891 indicando nella causale cognome e nome oppure presso  l’ufficio parrocchiale della SS. Trinità in via S. Matteo,1 (referente Osvaldo Gramegna)