Festa patronale parrocchiale a S. Edoardo Re

Appuntamenti
Typography

Il programma dei festeggiamenti patronali della Parrocchia S. Edoardo Re. Quest’anno si ricorda la consacrazione della nuova chiesa in mattoni che sostituì la precedente baracca di legno. Domenica 14 ottobre S. Messa con mons. Marco Brunetti, vescovo di Alba, originario di questa parrocchia.

PROGRAMMA

Da mercoledì 10 a domenica 14 ottobre

Mostra fotografica sulla storia della Parrocchia, a cura della Segreteria del Consiglio Pastorale.

NB: Durante il Triduo sono modificati gli orari delle SS. Messe come indicato di seguito.

Mercoledì 10 ottobre - Triduo di preghiera.

Ore 20,45 - S. Messa animata dal Gruppo Famiglie Jr. - Canti a cura del Coro Interforze di Torino.

Giovedì 11 - Triduo di preghiera

Ore 20,45 - S. Messa animata dal Gruppo Famiglie Sr. - Canti a cura del Coro Polesani nel Mondo. Dirige il maestro Santo Capuano.

Venerdì 12 - Triduo di preghiera

Ore 20,45 - S. Messa animata dal Gruppo Catechismo. Canti a cura dei Cori parrocchiali.

Sabato 13 - Rappresentazione e Processione Solenne

Ore 17,00 - Rappresentazione a cura del Gruppo Catechismo.

Ore 18,15 - S. Messa prefestiva in onore di S. Edoardo.

Ore 20,45 - La statua del Santo per le vie della Parrocchia: processione a cura del Gruppo Parrocchiale “A... Mani Tese” e del Gruppo “Regina Pacis” del Rinnovamento nello Spirito (in caso di maltempo si resterà in chiesa).

Domenica 14 - Festa

Ore 10,30 - S. Messa solenne in onore di S. Edoardo Re. Presidede S. E. mons. Marco Brunetti, Vescovo di Alba, originario della Parrocchia ed ex animatore dell’Oratorio.

Ore 11,30 - Ricordo in onore di don Sergio Boarino, parroco defunto.

Ore 12,00 - Inaugurazione dell’Annullo Postale della Parrocchia S. Edoardo Re.

Ore 12,30 - Pranzo con i collaboratori e gli amici della Parrocchia di ieri e di oggi.

Venerdì 19 - Serata per Famiglie

Ore 20,00 - In Salone, intrattenimento e giochi per famiglie, a cura degli Animatori dell’Oratorio.

Sabato 20 - Festa di S. Edoardino

Ore 14,00 - In Salone intrattenimento e gioco per i ragazzi del Catechismo con “porta un amico”.

Domenica 21 - Festa per i Volontari della Parrocchia

In serata, su invito personale. Anima il Sunshine Gospel Choir.

Domenica 28 - Festa degli Anniversari di Matrimonio

Ore 11,15 - S. Messa solenne con consegna delle rose per le famiglie iscritte.

Ore 12,30 - Pranzo di Comunità per coloro che desiderano inscriversi.

***

Venticinque anni fa la Parrocchia S. Edoardo Re festeggiava la consacrazione della sua chiesa nuova. Era il compimento di un percorso comunitario intenso. Lo aveva iniziato tanti anni prima il parroco fondatore don Gioacchino Valentini, celebrando in una baracca di legno sul terreno donato dalla famiglia Dumeri, che ricordava un figlio di nome Edoardo morto prematuramente.

Con il suo buon cuore e una viva operosità don Gioacchino attirò ben presto l’attenzione e l’aiuto di tanta gente. Via Buonarroti era una zona di vera periferia, con i tanti problemi di un quartiere in espansione. Il lavoro venne proseguito negli anni con la costruzione delle aule del catechismo e la Casa Parrocchiale, poi di una chiesa in prefabbricato – ora Salone – per terminare con l’attuale chiesa in mattoni. Le strutture parrocchiali furono costruite con i sacrifici di molti generosi, e vennero messe a frutto con fervente impegno da parte di tanti per la gloria di Dio e il bene della gente. Ai fondatori della parrocchia e a coloro che hanno profuso tempo, denaro ed energie non si può che guardare con ammirazione e profonda riconoscenza.

È per questo che il Consiglio Pastorale Parrocchiale , costituito pochi mesi fa, ha deciso di far convergere il lavoro di tutti i Gruppi attualmente impegnati in Parrocchia intorno ad una festa patronale capace di guardare al passato per sognare il futuro.

Lavorando insieme, si è preparata una ricca serie di appuntamenti tesi a esplicitare lo slogan scelto per questa edizione: “Ieri, oggi, domani… storia di un cammino che continua”. La mostra fotografica con la storia della Parrocchia; la processione con la statua di S. Edoardo per le vie del quartiere; i pranzi comunitari; i giochi per ragazzi e per famiglie organizzati dall’Oratorio; la solenne concelebrazione con S.E. mons. Marco Brunetti (nato e cresciuto in parrocchia e ora Vescovo di Alba nominato da Papa Francesco); insieme a tante altre sono tutte iniziative programmate per sottolinearlo.

L’invito a partecipare è rivolto a tutti, vicini e lontani.

Gli obiettivi della prossima Festa Patronale a S. Edoardo sono tre: fare memoria delle nostre radici; lavorare insieme, uniti ed entusiasti; preparare il terreno per le nuove sfide di domani, con l’ago della bussola ben puntato verso il Signore. La risposta della Comunità in questi mesi di preparazione è stata eccezionale. Possa dunque il Signore benedire ciò che è stato fatto e portare a compimento i desideri di bene di tutti coloro che si sono impegnati fino ad ora e desiderano continuare a farlo nel futuro.

Don Fabrizio, attuale parroco di San Edoardo Re