07
Gio, Lug
104 New Articles

Don Mario Aversano, nuovo vicario episcopale... ma lascerà la parrocchia Maria Regina Mundi

Dai gruppi
F
Typography

Al termine della S. Messa per la Festa della Consolata, patrona della Diocesi di Torino, l’Arcivescovo mons. Roberto Repole ha annunciato la composizione del nuovo Consiglio Episcopale. Una notizia che riguarda anche Nichelino…



e don Mario Aversano, attuale parroco della Parrocchia Maria Regina Mundi, che è stato nominato vicario episcopale a decorrere dal prossimo 1° settembre.

Quindi due notizie: una bella e l’altra meno.  Don Mario infatti per l’incarico di vicario dovrà lasciare quello di parroco a Nichelino, dove era arrivato nel 2016 e dove in questi anni si è fatto largamente apprezzare.

“Ho scelto di nominare un unico vicario per la cura delle diverse realtà territoriali, decidendo però che fosse un incarico a tempo pieno – spiega mons. Repole - A convincermi della bontà di tale opzione hanno influito due elementi. Il primo è il fatto che don Mario potrà in questo modo mettere a disposizione tutte le sue capacità e le sue energie per una maggiore vicinanza alle realtà territoriali, senza dover sottrarre tempo alla cura di un’importante parrocchia. Il secondo motivo è prospettico ed è proprio nella linea di cercare nuove e indispensabili collaborazioni e responsabilità dei preti sul territorio. Prospettiva che affido come prioritaria a don Mario. La scelta della persona è dettata dalla competenza pastorale maturata in questi anni, sia nei diversi incarichi diocesani sia come parroco stimato di Regina Mundi”.