25
Sab, Set
78 New Articles

Nichelino alle prese con il MoVe-In

Cronaca
F
Typography

Anche in Piemonte è entrato in funzione il MoVe-In (Monitoraggio dei veicoli inquinanti).

Il sistema pare un po' macchinoso, ma consentirà ai proprietari di veicoli vecchi (che quindi producono più emissioni pericolose in atmosfera) di continuare a circolare per un determinato numero di chilometri all’anno.  

È necessario però essere disposti ad installare a bordo una black-box, una “scatola nera” in funzione 24 ore su 24 per certificare i consumi e i chilometri percorsi. Superato il chilometraggio consentito, il veicolo non potrà più circolare fino al prossimo periodo annuale. In questa fase sperimentale ad esempio un’auto a benzina euro 0 può percorrere 1000 km all’anno, un diesel euro 4 può farne 8000.

Il sistema riguarda Torino e la maggior parte dei Comuni della cinta metropolitana, tra cui Nichelino, perché è vero che questi veicoli inquinanti possono girare anche da altre parti, ma teoricamente non potrebbero mettersi in movimento nemmeno per oltrepassare i confini comunali.

Resta inteso che blocchi totali o parziali del traffico scatteranno comunque di fronte a situazioni emergenziali dei livelli di inquinamento.

L’installazione della black-box non è obbligatoria, ma su base volontaria. Particolare non trascurabile è che ha un costo: 50 euro per il primo anno e 20 euro di canone per le annualità successive. Tramite un’app è possibile controllare non solo i chilometri percorsi nel periodo di riferimento, ma anche i comportamenti di guida che incidono sui consumi, perché è prevista una premialità con chilometri bonus aggiuntivi che scatteranno automaticamente, se ad esempio non si superano determinati limiti di velocità.

Per aderire occorre registrarsi sull’apposito portale regionale del Move-in utilizzando lo SPID o la CNS e quindi seguire le istruzioni. Per informazioni la Regione Piemonte mette a disposizione un numero verde 800.318.318 (selezionare 0) da lunedì al sabato dalle 8 alle 20 esclusi i festivi; oppure il numero 02.32323325 da rete mobile.