26
Lun, Set
89 New Articles

Rimesso a nuovo il Centro Catechistico

Cronaca
F
Typography

Importanti lavori di manutenzione interna sono stati eseguiti presso il Conventino di via San Matteo.

Edificato alla fine degli anni ’50 dal parroco della Santissima Trinità, il canonico don Francesco Granero, l’edificio era nato come Centro Femminile, gestito dalle suore di San Gaetano che per parecchi anni svolsero anche l’attività di doposcuola. Successivamente il centro ospitò una scuola professionale, per poi essere conosciuto come “Conventino”, sede di altre due comunità di religiose (Alcantarine e Claveriane).

Attualmente l’edificio è utilizzato come Centro Catechistico e da diversi gruppi della parrocchia Santissima Trinità. L’intervento di ristrutturazione e manutenzione ha riguardato in particolare il seminterrato e il primo piano: è stato reso possibile anche grazie all’intenso lavoro di pulizia e tinteggiatura a cura di una squadra di volontari, coordinati dal viceparroco don Romeo.

Negli ultimi anni la parrocchia aveva dovuto affrontare un onere ormai insostenibile per le spese di riscaldamento. Ora nelle varie sale sono state installate pompe di calore che consentono di economizzare e gestire al meglio la temperatura in base all’utilizzo. Al primo piano sono stati completamente rifatti i servizi igienici.

Nel seminterrato, grazie ad un contributo di 10.000 euro proveniente dall’8xmille, la parrocchia ha potuto risolvere l’annoso problema della realizzazione delle uscite di sicurezza che limitavano di molto l’utilizzo del salone.

I primi beneficiari dell’opera di sistemazione del Centro di via San Matteo sono stati i bambini del catechismo che nelle settimane scorse hanno potuto riprendere l’attività in presenza in ambienti più accoglienti e rimessi a nuovo.