02
Mar, Giu
37 New Articles

Le nuove regole per il parco di Stupinigi

Cronaca
F
Typography

Da lunedì 4 maggio riapre il Parco naturale di Stupinigi. Ma non sarà un ritorno alle abitudini di un tempo: perché resti aperto sarà determinante il rispetto da parte di tutti delle regole

stabilite a livello nazionale per la prevenzione dal contagio, in una fase molto delicata di convivenza col virus.

A questo proposito l’Ente di gestione delle Aree Protette dei Parchi Reali ha diffuso alcune norme di comportamento.

ATTENZIONE: si potrà venire al Parco esclusivamente praticando individualmente attività motoria, dunque NON IN AUTO, bensì dalla propria abitazione camminando, correndo o pedalando, dal momento che gli spostamenti sono tuttora vietati dalla legge, pur nella stessa regione, se non motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute ovvero (recente novità) per incontrare i congiunti. Il decreto in vigore (DPCM 26 aprile 2020) ha posto inoltre le seguenti misure prescrittive rilevanti per la frequentazione dei parchi, su cui si vigilerà, con potere sanzionatorio, confidando nella massima collaborazione dei visitatori:

  • È vietata ogni forma di assembramento di persone. L’attività sportiva o motoria va praticata individualmente, ovvero con accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti
  • Deve essere rispettata la distanza interpersonale di almeno 2 metri per l’attività sportiva e di almeno 1 metro per ogni altra attività
  • Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto
  • Deve sempre rimanere al proprio domicilio chi ha sintomatologia da infezione respiratoria e febbre maggiore di 37,5° (oltre che chi si trova in “quarantena”)
  • E’ necessario essere muniti di mascherina e di guanti per ogni eventualità

Per contemperare in questa fase l’apertura con il rispetto delle regole di raggiungimento e frequentazione del Parco, rimarranno chiusi i tre parcheggi lungo la S.P. 143 Orbassano-Stupinigi sul territorio di Nichelino, e l’area parcheggio antistante il tratto chiuso della ex S.P. 23 nel territorio di Candiolo.

L'Ufficio Informativo dei Parchi Reali, è contattabile per telefono o mail ai seguenti recapiti:
0114993381 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
dal martedì al venerdì ore 9.00-12.00/14.00-17.00; sabato e domenica e festivi ore 10.00-13.00/14.00-18.00. Eccezionalmente l’ufficio funzionerà anche lunedì 4 maggio.