20
Sab, Lug
58 New Articles

In Biblioteca un nuovo spazio per bimbi e mamme

Cronaca
Typography

Presso la biblioteca “G. Arpino” è stato allestito un nuovo spazio dedicato ai neonati e alle neo-mamme.

Si chiama “Baby Pit Stop” ed è un angolo della sala bambini dove le mamme possono  accomodarsi per accudire i più piccoli. Ci sono a disposizione anche un fasciatoio, un tappeto e una poltrona per allattare in tutta tranquillità.

Inoltre in Biblioteca è stato allestito uno scaffale specificatamente dedicato ai genitori dove si possono trovare libri di pediatria, sulla cura del bambino e sull'alimentazione. La diffusione dei “Baby Pit Stop” è promossa dall’UNICEF. “Vogliamo contribuire a rendere le nostre città a misura di bambino, di tutti i bambini – dice Antonio Sgroi, presidente provinciale - il Baby Pit Stop rientra nel programma dell’UNICEF Italia ‘Ospedali e Comunità amici dei bambini’ per la promozione della cultura dell’allattamento e per garantire i diritti sanciti dalla Convenzione ONU dei diritti dell’Infanzia”.

Prosegue così l’impegno della Biblioteca civica a favore dei più piccoli. Da parecchi anni l’Arpino aderisce al progetto “Nati per Leggere”, per incentivare la lettura ad alta voce al bambino come strumento di attenzione allo sviluppo cognitivo e emotivo. Sono stati attivati punti di “Nati per Leggere” anche all'interno degli studi pediatrici e del Consultorio: qui i genitori possono trovare libri da leggere ai loro figli, perché “prendere un libro e leggerlo è come fare una coccola al bambino”.