19
Ven, Lug
95 New Articles

Sonic Park 2024 parte con Geolier

Da vedere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Parafrasando lo slogan di un noto network radiofonico nazionale, “solo musica italiana” quest’anno al Stupinigi Sonic Park.

Per la prima volta non ci saranno i performers stranieri che nelle scorse edizioni avevano senz’altro contribuito a far conoscere in tutta Europa la splendida location juvarriana e con questa il Sonic Park. Così in questo 2024 la Fondazione Reverse, che organizza da sempre la manifestazione, ha puntato decisamente su cantanti italiani, in un mix tra modernità, dance e leggenda, con la quota internazionale confinata nella tradizionale anteprima del festival presso le OGR di Torino con tre appuntamenti: Omar Apollo, Dogstar e Tom Morello .

La sesta edizione si conferma come l’evento musicale più importante dell’estate torinese. Si parte il 12 luglio alle ore 21: toccherà a Geolier inaugurare il palco del giardino della Palazzina di Caccia. Il rapper napoletano, reduce dal secondo posto al Festival di Sanremo, ha saputo in poco tempo conquistare una larga fetta di pubblico con il suo talento, confermando di essere uno dei più interessanti fenomeni musicali della musica italiana di oggi.

Sabato 13 luglio toccherà a Coez & Frah Quintale, anche loro rappers di largo successo, che proseguono idealmente il tour sold-out dello scorso inverno proponendo il LoveBars Summer Tour con canzoni che portano energia e storie personali. Il pubblico potrà assistere ad una nuova esperienza live per ascoltare due delle voci più originali e riconoscibili del panorama musicale italiano.

Il giorno dopo toccherà al Capitano: una domenica notte che fin d’ora è attesa da tutti gli amanti della musica elettronica per un appuntamento imperdibile e da veri intenditori. Gigi D’Agostino tornerà a esibirsi dal vivo a quattro anni dall’ultimo vero live. Il Capitano della musica dance, dopo il concerto di giugno a Fiera Milano Live (Rho), torna nella sua Torino per far ballare i suoi fans con brani-cult come "L'amour toujors", "Bla Bla Bla", "In my mind", "Another way", "La passion" e altri ancora.

Cristiano De André sarà in concerto al Sonic Park Stupinigi il 17 luglio. Questo evento fa parte del #DeAndré - Best Of Live Tour, durante il quale Cristiano De André rende omaggio al padre Fabrizio proponendo canzoni che hanno lasciato un’impronta indelebile sulla musica italiana.  Cristiano De André si esibirà insieme ai talentuosi musicisti Osvaldo di Dio (chitarre) e Davide Pezzin (basso), Luciano Luisi suonerà alle tastiere mentre Ivano Zanotti si occuperà della batteria e percussioni. Cristiano stesso, abile polistrumentista, suonerà chitarra acustica e classica, bouzouki, pianoforte e violino, portando il pubblico in un viaggio attraverso le opere senza tempo di Fabrizio.

Il festival di Stupinigi chiuderà i battenti il 18 luglio con una serata stellare: sul palco di esibiranno i Pooh. La storica band italiana, con più di 50 anni di canzoni e concerti capace di conquistare diverse generazioni con le loro ballate e melodie indimenticabili. La data nichelinese è l’unica data piemontese tra gli appuntamenti dal vivo del loro nuovo tour estivo, intitolato “Pooh - Amici X Sempre estate 2024”. La tournée proporrà le scalette con le migliori canzoni dei Pooh che saliranno sul palco con la formazione del tour dello scorso anno, ovvero con Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e Riccardo Fogli (alla batteria l’ormai consolidato Phil Mer). Queste canzoni, che appartengono alla memoria collettiva, ormai in tutti i concerti finiscono di essere cantate tutte insieme dal pubblico e dai fantastici quattro.

Ultimi biglietti in vendita per tutti i concerti sul circuito Ticketone.

GF