11
Gio, Ago
75 New Articles

Basket 2000, U17 vince campionato FIP

Altri sport
F
Typography

C’è sempre una prima volta e finalmente è arrivata per una squadra di basket nichelinese,

giunta a vincere un campionato della Federazione Italiana Pallacanestro: a giugno, a Crescentino, si sono disputate le semifinali e finali del girone U17 Silver ed i ragazzi del Basket 2000 hanno compiuto l’impresa: “Nella prima partita abbiamo vinto contro la pallacanestro Grugliasco, in un match mai messo in discussione e suggellato dalla vittoria finale con il punteggio di 68 a 50.Il giorno dopo – dice il presidente Danilo Guidolin - contro il Chez Drink Etaila Basket è stata una vittoria più sofferta: sempre sotto nel punteggio per tutta la partita, ma a 1'40" dalla fine del quarto tempo abbiamo agguantato la parità. Il pareggio ha tolto lucidità nella squadra avversaria. Nonostante alcuni nostri errori nei tiri liberi, siamo riusciti ad avere la meglio e a vincere per 45 a 42”.

Così il Basket 2000 Nichelino ha messo il suo primo trofeo F.I.P. in bacheca, tra l'altro con una squadra che è composta al 75% di giocatori cresciuti nel suo stesso vivaio. Complimenti alla squadra e agli allenatori, Marco Bruna, Vincenzo Zappavigne e Walter Guidolin. Ma non è finita qui: “sempre a giugno siamo stati invitati per la quinta volta dai nostri amici di Caluire et Cuire, città gemellata con Nichelino, a partecipare al torneo che si svolge tutti gli anni presso la loro palestra. Quest'anno abbiamo partecipato con 7 squadre per un totale di 118 persone tra atleti, allenatori e parenti. Le nostre squadre hanno ben figurato piazzandosi a metà classifica, mentre l'U17 ha vinto il torneo e il nostro Moris Malvin ha vinto il premio come miglior giocatore del torneo. Tra l'altro – conclude Guidolin - per la festa di San Matteo Basket 2000 Nichelino organizzerà un torneo invitando gli amici di Caluire et Cuire, in vista anche del prossimo gemellaggio fra le due società che comporterà allenamenti e partite con giocatori delle due società insieme. Verrà anche fatta una divisa che unirà le nostre due città e società, per un gemellaggio ancora più forte e coeso”.