26
Lun, Set
89 New Articles

CNN, brillante risultato ai Criteria di Riccione

Altri sport
F
Typography

La “meglio gioventù” del nuoto azzurro si è ritrovata a fine marzo a Riccione in occasione dei Criteria Nazionali Giovanili,

l’appuntamento della stagione indoor più atteso, che per via della pandemia Covid è mancato per ben due anni. Una manifestazione molto lunga, sei giorni in tutto: più di 2300 atleti (924 femmine e 1220 maschi) in rappresentanza di 310 società sono stati i protagonisti dell’appuntamento giovanile che chiude la stagione in vasca da 25. Tra loro anche 7 atleti del Centro Nuoto Nichelino: Giulia Vetrano, Giorgia Rizzo, Gaia Cappelli, Elisa Dibellonia, Simone Farfaglia, Tomas Guerra e Mattia Sarria.

Le “nostre” ragazze, tutte impegnate nella categoria Cadette, hanno fatto registrare risultati di rilievo: Gaia Cappelli si è classificata undicesima nel 50 rana, al diciassettesimo posto nei 100 rana e 19° nel 200 rana. 15° e 18° posizione per Giorgia Rizzo nei 100 e 200 farfalla e 26° posto nei 200 misti per Elisa Dibellonia.

Un capitolo a parte va scritto per Giulia Vetrano che, oltre alle classiche prove nello stile libero, si è cimentata per la prima volta ad alti livelli anche nel dorso e nella farfalla con ottimi risultati. A dimostrazione della crescita esponenziale della giovane nuotatrice nichelinese. Nel dettaglio, nei 200 metri farfalla ha conquistato l’argento con un bel miglioramento sul suo tempo precedente. Per lei è stata la seconda prestazione di sempre in questa categoria e un altro precedente personale è stato sbriciolato con la vittoria dei 400 metri stile libero cadette in 4:04.92. Giulia Vetrano inarrestabile negli 800 stile libero (la gara che l’ha portata a vincere il bronzo agli EuroJunior di Roma la scorsa estate) è andata a vincere il metallo più prezioso col tempo di 8’28’’36, staccando la seconda classificata di ben 11 secondi! La sua personale marcia trionfale è poi proseguita con un 4° posto nei 100 m dorso ed un bellissimo argento nei 200 metri dorso, per finire con la vittoria nei 200 stile libero.

In virtù di questi risultati, Il Centro Nuoto Nichelino si è piazzato al 17° posto nella classifica femminile per società.

Buoni risultati sono stati conseguiti anche dai maschi: in evidenza Simone Farfaglia (categoria Ragazzi 2008), capace di carpire un buonissimo bronzo nel 100 m farfalla e, a seguire, altre due buone prestazioni nello stile libero: quarto assoluto nei 50 m e settimo nei 100 m; 12° posto, infine nei 200 m farfalla. Sempre nella categoria ragazzi (2006) nei 100 e 200 metri farfalla Mattia Sarria ha raggiunto la 15° e 20° posizione. Tomas Guerra è arrivato 24° nei 50 m rana Juniores 2004.

Giampaolo Flori