14
Ven, Ago
20 New Articles

Per la Milano -Torino arrivo a Stupinigi Nichelino

Altri sport
F
Typography

Si corre mercoledì 5 agosto la Milano – Torino, una della classiche del ciclismo italiano, giunta alla 101esima edizione, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte.

L’arrivo è a  Stupinigi – Nichelino davanti alla celebre Palazzina di Caccia; la partenza è a Mesero (alle ore 13,45), cittadina ad una trentina di chilometri da Milano, nota per il santuario dedicato a Santa Gianna Beretta Molla.

La Mesero-Stupinigi Nichelino si correrà su un percorso di 198 chilometri in gran parte pianeggiante, a parte qualche modesta salita nel Monferrato. Da Asti la corsa proseguirà verso Villanova, Porino, Carmagnola, Carignano, La Loggia e Nichelino. Da Moncalieri i corridori arriveranno in via Cuneo, alla Crociera proseguiranno su via XXV Aprile alla volta di Stupinigi in vista dello sprint finale, previsto intorno alle ore 17,30 .Si daranno battaglia i migliori velocisti. L’anno scorso il vincitore della Milano-Torino, il canadese Michael Woods, aveva coperto il percorso in 4 ore alla media di 44 chilometri orari con arrivo in salita a Superga.

Dopo l’emergenza Covid si tratta di uno dei primi appuntamenti agonistici di rilievo per il ciclismo. Precede di pochi la classicissima Milano – Sanremo che quest’anno in via del tutto eccezionale si correrà sabato 8 agosto. Il Giro d’Italia 2020 invece è stato rinviato in autunno. L’ultima tappa, prima della crono di Milano del 25 ottobre, sarà l’Alba-Sestriere.    
(Nella foto l'arrivo a Stupinigi del Giro Piemonte del 2018) 

MODIFICHE ALLA VIABILITA'

A Nichelino mercoledì 5 agosto dalle ore 16 alle 19  chiusura totale al traffico in via Cuneo, e in via XXV Aprile e viale Torino - Stupinigi. Nelle stesse vie e negli stessi orari  divieto di sosta con rimozione forzata. Servizio di trasporto pubblico  sospeso.