03
Ven, Apr
90 New Articles

Nuoto di salvamento C.N.N.

Altri sport
Typography

Si sono disputati, presso il Palazzo del Nuoto di Torino, i Campionati Regionali di Categoria.

Il nuoto per salvamento piemontese si è presentato praticamente al completo con gli atleti delle categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior. Ai blocchi di partenza i più forti specialisti della nostra regione, sempre protagonisti in ambito nazionale e in varie occasioni chiamati a vestire la maglia azzurra nei meeting internazionali, ai Campionati Europei e Mondiali: 337 atleti si sono dati battaglia nell’impianto di via Filadelfia, in rappresentanza di 14 società (Aquarium Novi Ligure, Aquatica Torino, Arona Active, Centro Nuoto Nichelino, CS Roero, GS Vigili del Fuoco Salza, Libertas Nuoto Chivasso, Libertas Nuoto Rivoli, Nuotatori Canavesani, Polisportiva UISP River Borgaro, Rari Nantes Torino, Sa-Fa 2000 Torino, Swimming Club Alessandria, VO2 Nuoto Torino) e per un totale di oltre 1200 presenze gara, di cui 138 staffette.

E’ stato un appuntamento propedeutico in vista del primo evento nazionale del nuovo anno, il Campionato Italiano Invernale di Categoria, in calendario dal 12 al 16 febbraio a Riccione.

Nella prima giornata sono arrivati buoni risultati per nuotatrici e nuotatori del Centro Nuoto Nichelino con belle vittorie (specialmente per merito delle ragazze) e una serie di brillanti piazzamenti: sul gradino più alto del podio dei 100 manichino pinne e torpedo è salita Alice Tesauro, nei 200 super lifesaver le medaglie d’oro sono andate a Matilde Elisa Migliasso (cat. Ragazze) in 2’57’’73 e ad Elisa Dibellonia nella categoria Junior. Nella mattinata del seconda giornata di gare le corsie dell’impianto torinese hanno ospitato le prove di 100 percorso misto con titolo nella categoria Junior per Gaia Cappelli in 1’20’’50. Nei 100 manichino pinne ragazze si sono visti il bis di Alice Tesauro con il secondo oro e la vittoria di Sophie Frati nelle Cadette. Nella prima gara del pomeriggio il Centro Nuoto Nichelino ha centrato il titolo di staffetta nella 4x50 ostacoli con le Ragazze (Tesauro, Parodi, Migliasso, De Luise).

Qui di seguito le gare con tutti i podi dei nuotatori nichelinesi che complessivamente hanno conquistato 5 ori, argenti e 8 bronzi:

100 manichino pinne e torpedo

Ragazze: 1° Alice Tesauro, 2° Matilde Elisa Migliasso. Ragazzi: 2° Tomas Guerra. Junior F: 2° Elisa Dibellonia.

200 super lifesaver

Ragazze: 1° Matilde Elisa Migliasso. Ragazzi: 3° Tomas Guerra. Junior F: 1° Elisa Dibellonia.

4x50 mista

Ragazze: 2° Parodi, De Luise, Migliasso, Tesauro. Ragazzi: De Santis, Sarra, Guerra, Di Luccio. Junior F: 2° Dibellonia, Gallina, Iuorio, Bono. Senior M: 3° Galletto, Ferrio, Tommei, Sammarco.

100 percorso misto

Ragazze: 3° Alice Tesauro. Junior F: Gaia Cappelli, Chiara Bona.

100 manichino pinne

Ragazze: 1° Alice Tesauro. Ragazzi: 2° Tomas Guerra. Junior F: 3°Elisa Dibellonia. Cadette: 1° Sophie Frati. Senior M:Marco Ferrio;

4x25 manichino

Ragazzi: 3° Sarra, Di Luccio, Guerra, De Santis. Junior F: 3° Bono, Iuorio, Dibellonia, Cappelli.

4x50 ostacoli

Ragazze: 1° Tesauro, Parodi, Migliasso, De Luise. Ragazzi: 3° Sarra, De Santis, Di Luccio, Guerra.

50 manichino

Ragazzi: 3° Tomas Guerra.