20
Sab, Lug
58 New Articles

Da Nichelino a Papozze in bici

Altri sport
Typography

Il Gruppo Sportivo Polesano ha festeggiato i 40 anni di attività con una pedalata di quasi 500 chilometri verso le proprie “radici”.

Da Nichelino a Papozze, il paese che si trova in Polesine all’inizio del delta del Po. Il viaggio di tre giorni ha fatto tappa a Pavia, Sermide, Ostiglia attraversando il territorio di 46 Comuni e nonostante le avverse condizioni meteo il gruppo, capitanato dal presidente Roberto Bottin, è arrivato, stanco ma felice, a destinazione.

 Alcuni ciclisti del G.S. Polesano avevano già compiuto l’impresa nel 2003 e 10 anni fa, in occasione del 30°. Il percorso cicloturistico attraverso la pianura padana è di grande suggestione, lungo quella ciclovia “VenTo” (Venezia – Torino) che è in progetto e che in alcuni tratti è già una realtà, interamente riservata alle biciclette.

A Papozze i ciclisti sono stati accolti dall’Azienda agricola Valle, dall’attuale sindaco Pierluigi Mosca, dall’ex  Diego Guolo e dall’associazione Lagunari di Adria con la consegna di una targa ricordo. Il gruppo delle Ragazze in fiore di Papozze ha fatto gli onori di casa servendo un meritato rinfresco a base di prodotti tipici. La visita è finita con un arrivederci a Nichelino per la Festa “Noi e la Città” in programma dal 4 al 14 luglio.

E’ un 40° anniversario davvero ricco di soddisfazioni per il G.S. Polesano che  a fine aprile a Beinette si è aggiudicato il titolo di campione regionale di cicloturismo 2019.