17
Lun, Giu
52 New Articles

Palestra Samurai ai regionali FESIK

Altri sport
Typography

Davanti ad una buona cornice di pubblico, presso il Palazzetto dello sport “Le Cupole” di Torino, la Palestra Samurai Nichelino

ha partecipato ai Campionati Regionali di karate delle Federazione FESIK, confermandosi tra le migliori palestre di karate della regione.

Con la partecipazione di numerose società provenienti da tutto il Piemonte, la Samurai ha infatti ottenuto ottimi piazzamenti in differenti categorie e specialità, maschili e femminili, salendo sul podio con diversi atleti.

Nella specialità del kata hanno vinto la medaglia d’oro nelle rispettive categorie, vincendo pertanto il titolo di Campione Regionale, Rebecca Procida, Patrick Terminello, Camilla Salvia, Gabriele Martinetti, Edoardo Salvia e Sara Gusella.

Hanno vinto la medaglia d’argento gli atleti Stefano Lo Vecchio, Antonio De Luca, Francesco Maiorana e Giulia Giorda.

Sul terzo gradino del podio sono saliti Matilde Giorda e Daniel Deletteriis.

Hanno inoltre ben figurato, con ottimi piazzamenti non molto distanti dal podio, gli atleti Andrea Chiummarolo, Lorenzo Pittana, Tegegne Zoppi, Sara Lo Vecchio, Andrea Santoro, Marco Giorda, Luca Scaturro e Andrea Giorda.

E’ stata l’ennesima soddisfazione di aver avuto un metaforico buon raccolto, dopo tanto impegno profuso da parte dell’intera organizzazione della palestra. Questa soddisfazione deriva non solo dagli ottimi risultati sportivi ottenuti in un contesto dal livello sempre più elevato, ma anche dal fatto di vedere così tanta professionalità e sostegno, l’uno con l’altro, all’interno del gruppo di atleti. Si è fatto così rientro in palestra per preparare i prossimi importanti impegni: gli esami di cintura ed i Campionati Italiani, che quest’anno si svolgeranno a Rimini.

E’ possibile iscriversi ai corsi di karate svolti dall’associazione Palestra Samurai Nichelino presentandosi direttamente presso la palestra della scuola Marco Polo di via Trento 34 (fino alla fine di giugno, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 19 alle ore 21) oppure telefonando ai numeri 334.3868530 - 392.5566038.

Lorenzo Giorda