14
Ven, Ago
20 New Articles

A Story of Sahel Sounds

Incontri
F
Typography

Venerdì 24 luglio ore 19 all'Open Factory in ia del Castello 15 a Nichelino

A Story of Sahel Sounds

Per “WE ARE OPEN. A cena con musica e cinema”, venerdì 24 luglio è in programma la proiezione di “A Story of Sahel Sounds”, in collaborazione con Seeyousound: uno sguardo interiore al progetto di musica etnica di Christopher Kirkley “Sahel Sounds” che è iniziato come un blog per diffondere le registrazioni sul campo, si è evoluto in un’etichetta discografica e ora serve da piattaforma per esplorare le arti e la musica della regione del Sahel attraverso un lavoro etnografico non tradizionale.

A STORY OF SAHEL SOUNDS

(regia di Neopan Kollektiv, 2016, 82’)

Dal suo appartamento a Portland, in Oregon, Chris Kirkley sta riscrivendo le regole dell’industria musicale. Il suo maggiore interesse è la musica contemporanea dell’Africa occidentale che condivide con il sempre crescente numero di followers che hanno iniziato a seguirlo con il Sahel Sounds Project. In parte blog, in parte etichetta discografica, è la piattaforma che ha costruito per i ritmi transnazionali che suona nei clubs. Consapevole della propensione al potere conferita dal privilegio di essere bianco, gestisce i suoi contratti secondo i principi del commercio equo e solidale, dividendo i profitti 50/50 direttamente con gli artisti. Il film segue Christopher Kirkley in Niger alla ricerca di alcuni musicisti di cui ha sentito i pezzi da telefoni cellulari e che, a volte, impiega anni prima di rintracciarli. Dal mago della tastiera elettronica Hama, a Fatou Sedi Ghali chitarrista del Les Filles de Illighadad, alle star di Etran de L’Aïr, il film “A Story of Sahel Sounds” pulsa al ritmo di una colonna sonora straordinaria composta da suoni e beats prodotti da una fresca e nuova attività sahariana.     

L’ingresso è libero. La prenotazione tavolo con cena è obbligatoria.

Prezzo (cena + concerto): 15 euro

Food Selection a cura di Donaya Food and Culture. Il menù prevede una selezione di street food con prodotti handmade e km zero e opzioni vegetariane e vegane. Nel prezzo di 15 euro sono inclusi panino, contorno e bibita o birra. La distribuzione di acqua microfiltrata naturale o frizzante è gratuita.  

WE ARE OPEN

“WE ARE OPEN. A cena con musica e cinema” è un viaggio nella musica: dalla scena indipendente italiana ai film dalla forte impronta musicale, da ascoltare e guardare comodamente seduti a tavola. Senza poltrone da cinema e posti in piedi, l’Open Factory si trasforma dal 27 giugno all’8 agosto in un ristorante all’aperto con tavoli e sedie a posti limitati, un grande schermo per le proiezioni del venerdì e un palcoscenico per le esibizioni live del sabato. “WE ARE OPEN” è una rassegna che unisce il cinema ai concerti dal vivo, in un percorso che vuole mostrare in un modo inedito l’impatto della musica sulla società e sulle vite degli artisti.

DONAYA – FOOD & CULTURE

Al viaggio musicale e cinematografico si affianca poi il percorso di degustazione e di avvicinamento alla consapevolezza alimentare portato avanti dal ristorante Donaya – Food & Culture, creato sotto la supervisione gastronomica di Cookin Factory di Claudia Fraschini. Dal nome con cui anticamente veniva definita l’area di Nichelino, Donaya si pone come obiettivo quello di valorizzare il legame con il territorio e il rispetto per la terra e la cultura, che si traduce in piatti caratterizzati da materie prime a km zero, sapori semplici e puri.

OPEN FACTORY

Open Factory è il nuovo hub culturale della città di Nichelino. Un innovativo progetto di Reverse che mette insieme un sistema consolidato, un polo di proposte culturali, di connessioni e di intrattenimento e un luogo di formazione e dialogo attraverso un co-working multifunzionale.  

     

We Are Open è un progetto promosso dalla Città di Nichelino, Sistema Cultura, Informagiovani Nichelino. Una produzione Reverse, in collaborazione con Seeyousound.  

Info

https://www.google.com/url?q=http://openfactory.space&source=gmail&ust=1595454100396000&usg=AFQjCNGknsygR0pRRi-lFeic50WAcfpTMA">openfactory.space

Prenotazione tavolo con cena obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.