25
Sab, Set
78 New Articles

Alla scoperta delle grandi cattedrali

Iniziative
F
Typography
Ogni anno la parrocchia SS. Trinità propone un viaggio/pellegrinaggio alla scoperta di qualche particolare aspetto di quel grande patrimonio di fede, arte e cultura lasciato in eredità in duemila anni di storia del Cristianesimo. Nel 2016 in programma c’è un tour di sei giorni in Francia, dal 30 settembre al 6 ottobre, alla scoperta delle cattedrali gotiche.


La prima tappa sarà Vezelay per la visita alla Basilica di Santa Maria Maddalena, una chiesa monastica del XII secolo, capolavoro dell’arte romanica. Sede di un importante monastero benedettino, a Vezelay nel IX secolo furono trasferite le reliquie di Santa Maria Maddalena che secondo la tradizione passò gli ultimi anni della sua vita proprio in Francia.


Si procederà quindi verso Bourges dove c’è la cattedrale gotica di Santo Stefano (Saint-Etienne) con la sua facciata larga 40 metri, la più grande per questo tipo di edifici.

Stupefacenti opere di architettura, le grandi cattedrali sono cariche di significati spirituali e di storia. Quella di Chartres è senza dubbio una delle più importanti. E’ un perfetto esempio di architettura gotica e conserva un grande patrimonio di sculture e vetrate. Qui ci sarà la possibilità di visitare anche l’originalissima Maisone Picassiette, realizzata e decorata da Raymond Isidore, dove sono raffigurati temi religiosi e monumenti per mezzo dei materiali più diversi: frammenti di vasellame, pezzi di vetro colorato o di cemento.

Da Chartres si raggiungerà Parigi per visitare la celeberrima Notre-Dame de Paris. Situata nella parte orientale dell’Ile de la Cité, è stata una delle prime grandi cattedrali gotiche ed ha ispirato moltissime costruzioni successive Il programma prevede pure la visita della Sainte Chapelle e della chiesa di Saint Denis, un tour della città e un’escursione in battello sulla Senna.

La tappa successiva sarà la città di Reims. Qui c’è un’altra cattedrale di Notre-Dame, anch’essa capolavoro dell’arte gotica, progettata per ospitare l’incoronazione dei re di Francia.

Nel quinto giorno del viaggio in Francia è prevista una parentesi, dedicata alla prima guerra mondiale. La comitiva infatti si sposterà a Verdun, sui luoghi che, esattamente cento anni fa, furono teatro di uno degli episodi principali sul fronte occidentale della prima guerra mondiale. Quella di Verdun è considerata la battaglia più cruenta e lunga di tutta la storia dell’umanità (durò 11 mesi ininterrotti e causò la morte di quasi un milione di soldati).

L’ultima tappa sarà a S. Dizier e sulla via del ritorno è prevista una sosta nella città di Troyes per la visita del caratteristico centro storico.

***

Quota di partecipazione: € 690.00 per persona + quota iscrizione 20 €. La quota comprende: viaggio e trasferimenti in bus gran turismo, 5 pernottamenti in camera doppia standard in hotel categoria 2/3 stelle, trattamento di pensione completa, visite ed escursioni guidate, biglietti di ingresso ove previsti, gita in battello a Parigi, assicurazione medico-bagaglio. La quota non comprende: bevande, assicurazione annullamento facoltativa (costo pari ad € 28.00 per persona), mance ed extra in genere.

Info: Ufficio parrocchiale SS. Trinità tel. 011.0712585.

Iscrizioni entro il 30 aprile. Organizzazione tecnica: Torviaggi