07
Gio, Lug
104 New Articles

Il Teatro Superga riparte con Lello Arena

Iniziative
F
Typography

Il sipario del Teatro Superga di Nichelino riapre con lo spettacolo “Parenti Serpenti” che più ha subito l’impatto del Covid-19: programmato il 7 marzo 2020, era stato posticipato al 18 maggio 2020, poi annunciato nella scorsa stagione e infine finalmente riprogrammato per questo 8 novembre 2021.

Lello Arena, diretto da Luciano Melchionna, è il protagonista della divertente e amara commedia di Carmine Amoroso, conosciuta dal grande pubblico grazie al film “cult” di Mario Monicelli del 1992. Tutto ha inizio con un Natale a casa degli anziani genitori che aspettano tutto l’anno quel momento per rivedere i figli ormai lontani. E se quest’anno gli amati genitori volessero chiedere qualcosa ai loro figli? Se volessero finalmente essere “accuditi”, chi si farà carico della loro richiesta? Luciano Melchionna, il visionario creatore di Dignità Autonome di Prostituzione, costruisce uno spaccato di vita intimo e familiare di grande attualità, con un crescendo di situazioni esilaranti e spietate che riescono a far ridere e allo stesso tempo a far riflettere con profonda emozione e commozione.

Lunedì 8 novembre, ore 21

Teatro Superga, via Superga 44, Nichelino (TO)

Parenti Serpenti

Di Carmine Amoroso. Regia di Luciano Melchionna. Attori: Lello Arena, Giorgia Trasselli, Raffaele Ausiello, Marika De Chiara, Andrea de Goyzueta, Carla Ferraro, Serena Pisa, Fabrizio Vona

Biglietti

Platea: 30 euro - Galleria: 24 euro

Riduzioni e abbonamenti disponibili. Green Pass e mascherina obbligatori.  

Info

www.teatrosuperga.it

011 6279789 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.