04
Sab, Lug
75 New Articles

Unitre, le iscrizioni per i corsi 2018/2019

Iniziative
F
Typography

Anche quest’anno la proposta dell’Unitre di Nichelino è molto interessante: circa 60 corsi, tutti a Nichelino, a cui si può accedere senza limite di età

e senza titolo di studio, con una spesa bassissima perché con la quota di associazione di 50 € si può partecipare a tutte le iniziative per tutto l’anno.

Nelle edizioni precedenti ogni anno gli iscritti sono stati un migliaio, per la maggior parte nichelinesi anche se arrivano molte persone da altre città: sovente si iscrivono interi gruppi di amici che passano così insieme la serata, magari imparando i balli di gruppo o confrontandosi su temi più culturali.

Nella proposta di quest’anno (consultabile sul sito www.uni3.it) non mancano i corsi nuovi che si affiancano a quelli tradizionali, magari con un nuovo programma.

“I luoghi che visitiamo, le cose che impariamo e le persone che incontriamo sono fondamentali per definire la nostra storia e il nostro carattere e sono le cose che ci restano nel corso di una vita - dice il Presidente Unitre dr. Paolo Colombo -  E’ per questo che un’esperienza come quella dell’Unitre è importante, consente di capire come sta cambiando questa società e il modo di comunicare tra le persone, di conoscere gente nuova e di fare belle amicizie oltre che di partecipare alla vita della città”. 

C’è una proposta per tutti e i commenti dei partecipanti, che già da qualche giorno si recano nella sede Unitre a chiedere informazioni, sono più che incoraggianti.“Ho trovato molte amiche e soprattutto ho ritrovato alcune mie passioni abbandonate negli anni come la pittura e il decoupage – dice Giovanna, 48 anni. Poi l’appetito vien mangiando per cui quest’anno frequenterò anche altri corsi, mi son trovata bene”.

“Lingue straniere e ballo: li abbiamo scelti anche per stare in compagnia di alcuni nostri amici e siamo diventati anche bravi”, è la testimonianza di Marisa e Franco, coppia sulla cinquantina.

Giovanni è un ex operaio Fiat che ha oltrepassato i 70 e si vanta di avere ormai quasi più anni di esperienza Unitre che di fabbrica, mentre Manuela e Gaia sono due ragazze 30enni che frequentano i balli e altre iniziative.

Insomma un mondo variegato, fatto da un mix di culture, età, esperienze gestito interamente su base  volontaria. l’Unitre è realizzata grazie alla collaborazione del giornale “Nichelino Comunità”, della Città di Nichelino, delle scuole, del Circolo Polesano e della Croce Rossa, dei Comitati di Quartiere  che mettono a disposizione i locali dove si tengono i corsi.

Le iscrizioni iniziano giovedì 20 settembre nella sede dell’UNITRE in via Moncenisio 24/A, nel plesso della scuola Manzoni, il martedì e il giovedì (ore 16,30-19) e il mercoledì sera (ore 20,30-22,30).