25
Sab, Set
78 New Articles

Tre pittori all'Annunziata

Iniziative
F
Typography
Tre pittori nichelinesi espongono nei prossimi giorni in uno dei più significativi spazi artistici del centro di Torino: la Galleria dell’Annunziata in via Po 45. “Tra realtà e fantasia”, è il titolo della mostra.
Per Biagio Ventrella e Ida Castronovo, compagni nell’arte e nella vita essendo marito e moglie, si tratta di un ritorno in quanto all’Annunziata avevano già allestito personali negli anni passati.

Due modi molto diversi di dipingere che sono però accomunati dalla qualità della tecnica e dalla raffinatezza dell’ispirazione: lui abile paesaggista con una felice predilezione per gli scorci marinari; lei impareggiabile pittrice di soggetti floreali ai quali imprime un inconfondibile tocco di leggerezza e movimento.

Ancora più diverso per stile il terzo autore che quest’anno si è aggiunto nella mostra primaverile all’Annunziata. E’ Michele Pregno che presenta una selezione delle sue opere astratte/simboliche e che al sapiente uso del colore abbina l’utilizzo di materiali non usuali, come le terre, con originalissimi effetti cromatici in rilievo. “Porta l’indole elementare del colore all’interno dell’informale – scrive la critica – Nelle sue opere la realtà si allontana per dare spazio al fascino del ricordo. La lontananza della figura non dà vita però ad una pittura concettuale, converge anzi nel superamento delle ‘regole’ tradizionali. L’artista ha intuito il potere comunicativo del linguaggio grafico che, unito a colori brillanti usati su un supporto plastico, consolida la forza e l’intensità delle sue opere”.

La mostra dei tre pittori nichelinesi alla Galleria dell’Annunziata è aperta dal 14 al 20 aprile. Se vi capita di fare quattro passi in centro non dimenticate questa piacevole sosta per l’Arte. O meglio ancora: vale la pena andare apposta in via Po per vedere la mostra e approfittarne per fare quattro passi in centro.

Nella foto: particolare di una delle opere di Ida Castronovo esposte alla Galleria dell’Annunziata