25
Sab, Set
78 New Articles

Bibblioteca civica, cosa bolle in pentola

Iniziative
F
Typography
La Biblioteca Civica “Arpino” archivia un 2016 in crescita con l'aumento dei tesserati (soprattutto grazie al lavoro fatto nelle scuole) e dei prestiti di libri (+ 7%) e pensa al futuro.
In attesa dell'ampliamento dei locali con il trsferimento della Ludoteca, previsto per la metà del prossimo anno, il 2017 è cominciato con la distribuzione del calendario “Nati per leggere” con tutti gli appuntamenti destinati ai più piccoli. Il calendario riporta simpatiche filastrocche ideate dalle mamme partecipanti al corso post-parto che si è svolto al Consultorio familiare.

Il 2017 è un anno importante anche per due date che riguardano Giovanni Arpino, al quale la Biblioteca è intitolata: il 90° anniversario della nascita e il 30° della morte. Per ricordare il grande scrittore e giornalista nei prossimi mesi sarà organizzato un convegno.

In programma c'è poi il concorso letterario “Racconti di nascite” con le biblioteche civiche di Carmagnola, Chieri e Moncalieri.

Proseguono i progetti “Biblioteca in trasferta” con banchetti gestiti da volontari del Servizio Civile nelle scuole; “Insieme in rete”, realizzato con l'istituto Maxwell, per il supporto individuale degli iscritti ai corsi di informatica dell'Unitre; il progetto “Giornalino della biblioteca” con l'istituto Maiorana di Moncalieri; quello sull'uso della “Media library On line in biblioteca” in collaborazione con il Maxwell e il progetto “Lettura in dialisi” che prevede la promozione del prestito di libri nel reparto Emodialisi dell'Asl To5. All'interno della Biblioteca continua anche l'attività di promozione della lettura curata dall'Associazione “Città Incantata” con appuntamenti mensili dedicati ai più piccoli.

Fra le novità del 2017 c'è la “biblioteca sportiva” che sarà creata partendo dalla generosa donazione di libri sportivi da parte di Darwin Pastorin, scrittore e giornalista sportivo, che è stato allievo di Giovanni Arpino.