25
Sab, Set
78 New Articles

Armanac Piemontèis

Iniziative
F
Typography
L’anno scorso le copie sono state esaurite in un batter d’occhio.
Dopo il successo della prima edizione la Famija Nichelineisa propone anche per il 2017 il calendario piemontese o, per essere più precisi, “L’Armanach Piemontèis”. La particolarità di questo simpatico calendario, prodotto da Sery sistem printing, consiste nel fatto che è interamente redatto in lingua piemontese, compresi i nomi dei santi, delle feste e delle ricorrenze. I dodici mesi dell’anno sono accompagnati da una bella galleria di immagini della nostra città a cura del Fotoclub 4clik.

Nell’ultima di copertina si inaugura una nuova rubrica, dedicata a personaggi della Nichelino di ieri. Il 2017 è dedicato a “Virgilia d’ij can” che ancora è nei ricordi di qualche anziano di origini nichelinesi. Il suo vero nome era Virgilia Malagoni, nata a Panama nel 1880. Figlia di artisti, bella colta, poliglotta, frequentava salotti eleganti, dedicandosi al teatro ed alla lirica (cantava da soprano). Poi, improvvisamente, decise di cambiare il suo percorso esistenziale (forse a causa di vicende affettive sofferte) per passare a una vita in solitudine è povertà assoluta, accompagnata solo dai suoi tantissimi cani che la seguivano ovunque. Viveva sotto le arcate dei ponti, vagando con un carrettino tra Nichelino e Moncalieri.

L’originale calendario della Famija Nichelineisa è stato realizzato grazie al contributo di alcuni sponsor locali: Casabella – cornici e complementi d’arredo, Colorificio Torchio, Expert City – Mercol Cena; Gruppo ICOS; Colacino – Onda blu; F.lli Tibaldi – Brico Legno; Alimentari Peretti; Boero Boutique; Original Marines; Ottica Cerutti; Foto Fonsati; Gelateria Alberto e Andrea; Impresa funebre Sola; Gioielleria Bianchin - Rivetti; Panificio Boccardo; CTM – Coppe Targhe Medaglie.