11
Sab, Lug
78 New Articles

Turisti per caso

Accade
F
Typography

A Stupinigi non sono tornati i cervi in carne d’ossa, ma i caprioli sì. Madre e figlio si aggirano indisturbati tra le siepi e le aiuole, proprio di fronte alla Palazzina di Caccia.

Che siano in visita al monumento del più famoso cugino che svetta sulla cupola?

E’ che il traffico in questo periodo è drasticamente diminuito e la fauna selvatica si avvicina ai centro abitato.  Caprioli e cinghiali sono di casa a Stupinigi, ma raramente erano stati avvistati a pochi metri dal cancello della Palazzina.

Nel silenzio anche le strade della città si popolano di scoiattoli, colombi e cornacchie occupando spazi rimasti deserti.