14
Ven, Ago
20 New Articles

Nuovi "ambienti di apprendimento" alla scuola Pellico

Accade
F
Typography

La Scuola Secondaria “S. Pellico” nell’ultimo anno è stata testimone di un notevole cambiamento

che ha visto rivoluzionati gli spazi tradizionali dell’aula a favore della creazione degli “ambienti di apprendimento”.  L’aula è quindi diventata un luogo specializzato, personalizzato da ciascun docente sulla base della propria disciplina, e i ragazzi al suono della campanella si  spostano in autonomia. A completamento del progetto c’è stata nel mese scorso l’inaugurazione degli armadietti, elemento indispensabile per l’attuazione del Progetto P.E.L.L.I.C.O. (Percorso. Educativo Laboratoriale Liberamente Ispirato <alla> Creatività <e agli> Obiettivi.) ed è prossimo l’allestimento di un laboratorio di ambiente digitale, denominata Aula 3.0, composta da 24 postazioni con tavoli esagonali ad isola, sedie ergonomiche, tablet Apple, schermo tac e computer docente.

Ovviamente questa diversa gestione richiede un maggiore impegno degli alunni, che sono investiti di accresciute responsabilità in quanto a puntualità, ordine e precisione negli spostamenti all’interno della scuola e nella gestione del proprio materiale didattico. Per questo e per evitare loro di doversi spostare con zaini, cartelline e cappotti, agli studenti sarà concesso gratuitamente l’uso degli armadietti che la scuola, tramite il sostegno finanziario dell’Amministrazione Comunale, ha acquistato in numero tale da poterne assegnare uno per ciascuno allievo.

S.A.