22
Mer, Mag
82 New Articles

L'Orchestra Juvenilia sorride ancora

Accade
Typography

Sì è svolta ad Omegna la XV edizione del Concorso “Insieme per suonare, cantare, danzare”, organizzato dall’Associazione Culturale Arte.

Dopo aver vinto il secondo premio nel 2015 l’Orchestra Juvenilia ha centrato il risultato più prestigioso, grazie ad una brillante performance orchestrata dalla prof.ssa Anna Paraschiv e dalla prof.ssa Oxana Mochenets, aggiudicandosi il primo premio col massimo dei voti.

L’orchestra d’archi della prof.ssa Paraschiv ha stretto da qualche tempo una collaborazione con il coro di voci bianche e giovanili “Stelle d’Argento”, diretto dalla collega. Per l’occasione del concorso hanno preparato un repertorio coinvolgendo circa cinquanta giovani e giovanissimi musicisti. Le prove si sono svolte a Nichelino grazie all’ospitalità dei comitati di quartiere Juvarra e Castello.

Moltissimi i giovani musicisti nichelinesi presenti nell’orchestra: una menzione particolare spetta alla talentuosa violinista Daniela Cappello (già vincitrice di concorsi internazionali) a cui è stata affidata la parte di solista nella difficile interpretazione dello struggente brano “Lament for the valley” di K. Jenkins.

Ancora un premio dunque nella bacheca di questa orchestra, dopo aver vinto l’edizione 2017 di “Talenti in Canavese” e il premio speciale della Regione Piemonte. L’orchestra Juvenilia e il coro Stelle d’Argento hanno ormai un ricco repertorio da concerto e sono stati i protagonisti di importanti eventi benefici tra cui (dal 2014) il tradizionale concerto di Natale organizzato da AIL Torino. L’entusiasmo e il talento di tanti giovani musicisti e cantanti hanno sempre riscosso un caloroso successo nel pubblico e nelle giurie specializzate. A loro vanno i più calorosi complimenti e incoraggiamenti con l’augurio di vederli prima o poi calcare anche il palcoscenico del Teatro Superga per un evento all’insegna della musica, dell’armonia e della bellezza.