25
Mar, Giu
45 New Articles

L'ASL vende immobili

Accade
Typography

L’ASL  To 5 ha messo all’asta una serie di immobili: terreni ed edifici, ubicati in prevalenza

a Chieri e a Carignano, per un valore complessivo stimato in circa 5 milioni di euro.  Nella lista c’è anche una palazzina a Nichelino, in via Leoncavallo 11 (nella foto), che per un certo periodo era stata la sede del Servizio di Igiene Mentale. Disabitato da anni, il villino si compone di un seminterrato, due piani fuori terra, più un area verde esterna. Il prezzo a base  d’asta è di 230 mila euro.

Allo scadere dell’avviso d’asta (18 febbraio) si saprà se si sono fatti avanti potenziali acquirenti. L’obiettivo è fare cassa per accelerare il finanziamento di interventi urgenti nelle attuali strutture ospedaliere dell’ASL To 5. Nell’ospedale di Chieri occorre rifare il laboratorio  di analisi con lo spostamento di alcuni ambulatori; in quello di Carmagnola, oltre al rifacimento del laboratorio di analisi, si conta di completare l’impianto di condizionamento. Al Santa Croce di Moncalieri servono risorse per l’ennesimo intervento di ristrutturazione e ampliamento del Pronto Soccorso, la sistemazione del reparto di ostetricia e la sostituzione della TAC.

Insomma, non pare così imminente la costruzione del nuovo “ospedale unico” dell’ASL To 5 che dovrà sostituire le tre attuali strutture.