19
Ven, Lug
95 New Articles

Un pezzo di storia italiana

Pillole di storia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La mitica Fiat 500 è di casa a Stupinigi Nichelino. La lunga storia della più celebre e iconica utilitaria italiana iniziò proprio qui,

nel 1955, quando il prototipo venne ufficialmente presentata presso la Palazzina di Caccia. Due anni più tardi per la creatura dell’ing. Dante Giacosa sarebbe iniziata la produzione di massa con un successo straordinario.   

Ogni tanto la Cinquecento torna a Stupinigi per il raduno di qualche sezione del Fiat 500 Club che annovera migliaia di appassionati sparsi in Italia e nel mondo. Il mese scorso si sono dati appuntamento un’ottantina di “cinquecentisti” provenienti da Piemonte, Liguria e Lombardia per un incontro organizzato dalla sede di Pinerolo. Curatissime, vetture senza tempo che in qualche caso vengono ancora utilizzate dai proprietari per i nomali spostamenti in città… e dire che quasi tutte hanno almeno una cinquantina d’anni. Spiccavano una sportiva 500 Abarth, un’insolita giardinetta color verde oliva e una perfetta 500 R azzurra, una delle più “giovani” in passerella. La storica 500 infatti uscì di produzione nel 1975.