24
Lun, Lug
69 New Articles

"Manzoniani" campioni di Calcio a 5

Calcio
Typography
Una serie di brillanti risultati sportivi hanno caratterizzato l’I.C. Nichelino 1 nell’ultimo periodo dell'anno scolastico.
I ragazzi della scuola Manzoni hanno vinto il Campionato Regionale di Calcio a 5. "Dopo una prova esemplare alle fasi provinciali, gli studenti sono approdati alle Regionali con umiltà e determinazione – spiega Chiara Gariglio, docente di Educazione Fisica alla - Si sono distinti soprattutto per il comportamento sportivo e maturo con il quale hanno affrontato ogni momento della manifestazione, ricevendo i complimenti di avversari e organizzatori. Per noi docenti l'attività sportiva serve anche per promuovere il valore del rispetto di regole concordate e condivise, insieme con i valori etici che sono alla base della convivenza civile".

Conclude la docente: "Alla Manzoni con i miei colleghi, Cristian Ciamporciero, Maria Grazia Cartosio e Katia Sartin l'impegno costante è rivolto a trasmettere e far vivere ai ragazzi i principi di una cultura sportiva portatrice di rispetto per sé e per l'avversario, di lealtà, di senso di appartenenza e responsabilità, di controllo dell'aggressività  e di negazione di qualunque forma di violenza".

A Vercelli, sede delle partite, dopo aver sconfitto la squadra di Novara 3-2, i “manzoniani” (Angelo Ferrara, Amos Pisciuneri, Giuseppe Coscia, Joel El Hajir, Antonio D'Addetta, Alessio Ravotto , Nicoló Rolle, Alessandro Rotondo, Samuel De Santis, Gabriele Alberetto e Roberto Tursi) hanno battuto in finale la squadra di casa con il punteggio di 3-0 con gol di Tursi (capocannoniere), D'Addetta e De Santis.

Un altro gruppo di studenti della scuola Manzoni ha partecipato alla manifestazione Giornata Sportiva Studentesca della Solidarietà, organizzata dal Comune e dalla società Atletica Nichelino a favore dell'UGI (Unione Genitori bambini oncologici).

Nella gara podistica categoria "Cadetti" e nel percorso di Orienteering, con tempi da record, il podio è stato tutto manzoniano con al primo posto Razvan Burca della classe 3ª I, mentre si sono aggiudicati rispettivamente il secondo e terzo posto Gabriele Zimmardi e Andrea Marino classe 3ª D.