01
Lun, Mag
57 New Articles

"Kreo Nichelino" per impegnarsi in politica

Iniziative
Typography
E' stata costituita l'associazione politico culturale Chreo Nichelino, ad opera di 25 soci fondatori, a cui si sono aggiunti altri aderenti.


Il termine “créos” significa, in greco antico, bisogno, necessità. L'associazione, così come riportato nello statuto, trae ispirazione dai principi e dallo spirito della Costituzione Italiana e dalla Dottrina Sociale della Chiesa Cattolica.


L'associazione è nata a seguito di un dibattito all'interno di un gruppo di persone provenienti dal mondo delle parrocchie di Nichelino, persone interessate ad approfondire la tematica della politica locale, anche a seguito degli ultimi contrastati avvenimenti della nostra amministrazione comunale che hanno portato ad elezioni anticipate.

“Si è deciso di dar vita a questa associazione – si legge nel comunicato di presentazione - non con lo scopo di appoggiare qualche lista elettorale, ma per dare spazio a tutte le persone di ispirazione cattolica, interessate al bene comune e desiderose di dare il loro contributo nell'azione politica locale. L'associazione vuole garantire una continuità di impegno e di interesse per la politica, capace di andare oltre al mero momento elettorale. A tal proposito Chreo Nichelino intende organizzare momenti di analisi, di ascolto e di proposta, senza tralasciare la formazione e la preparazione di una nuova classe politica che, eventualmente, in un futuro prossimo, possa candidarsi alla gestione della cosa pubblica in Nichelino. L'associazione è ovviamente aperta a tutti, anche a persone che oggi sono attualmente impegnate in politica, senza distinzione di schieramento rispetto all'imminente competizione elettorale”.
L'iniziativa sta creando interesse nell'ambito cattolico cittadino e di fatto rappresenta anche un momento di sintesi tra generazioni essendo riuscita a coagulare intorno all'impegno per la politica, persone di età diverse (fra i fondatori vi sono sia ventenni che ultrasettantenni…)

L'associazione si è dotata di un organo direttivo composto da Carlo Colombino (presidente), Paola Rasetto (vicepresidente), Fabio Bornengo (vicepresidente), Marco Rolle, Erasmo Chessa, Enrico Gerbaldo, Elisabetta Puglisi, Alessandro Borgatta e Marco Perusia.

Fra i fondatori di ChreoNichelino vi sono anche l'ex sindaco Pierbartolo Piovano e i consiglieri comunali uscenti Silvio Tomasini e Simone Campanelli. “Il momento di presentazione ufficiale, per evitare strumentalizzazioni, è previsto a dopo le elezioni”, precisano.

L'associazione in questo momento è impegnata in un suo programma di attività tra cui spicca lo sforzo di istituire momenti di confronto tra i vari schieramenti in competizione per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Nichielino. A tal proposito si stanno analizzando i vari programmi elettorali allo scopo di organizzare a breve alcuni dibattiti aperti a tutta la cittadinanza sulle tematiche più importanti.